LA TUSCIA, UNA TERRA CHE SI RACCONTA, VITERBO

iterbo, situata nell’area nota già dall’antichità con il nome di Tuscia, è ricca di notevoli testimonianze archeologiche ed artistiche in un’atmosfera tranquilla con un clima gradevole ed un territorio circostante dominato dal castagno, dall’ulivo e dalla vite. Centro agricolo e commerciale, serba intatti il suo ricco patrimonio culturale e la sua memoria storica che la rendono suggestiva ed indimenticabile agli occhi dei visitatori di tutto il mondo. Adagiata alle pendici dei Monti Cimini, Viterbo conserva tracce delle sue origine etrusche e della successiva fase romana mentre già per il VII secolo ci sono testimonianze dell’esistenza di un castrum Viterbi sul colle del Duomo ulteriormente fortificato da re Desiderio che ne valutò subito l’importanza strategica. Inizia così il processo di accrescimento del centro storico e tra i secoli XI e XII il nuovo Comune (1095) ingloba le zone circostanti e costruisce mura difensive. Continua a leggere

DAGLI ETRUSCHI AL MEDIOEVO, NELLE DOLCI COLLINE DELLA TUSCIA, TUSCANIA

Nessuno Commento

Nel cuore dei romantici e verdeggianti paesaggi collinari della Tuscia – ovvero l’antica Etruria meridionale – Tuscania si presenta come una suggestiva cittadina medievale, ancora cinta di mura, con straordinarie testimonianze della misteriosa civiltà etrusca. A una ventina di chilometri da Viterbo, Tuscania è la destinazione ideale per una rilassante vacanza tra arte e natura, con vedute paragonabili alle colline toscane. Non a caso, la cittadina può fregiarsi della prestigiosa “Bandiera Arancione” del Touring Club Italiano, che possiamo considerare l’equivalente della “Bandiera Blu” per le spiagge.  Continua a leggere

MITI, ARTE, STORIA E DIVERTIMENTO IN RIVA AL MAR TIRRENO, TERRACINA

Nessuno Commento

Una città ricca di storia e di arte, abbellita da incantevoli spiagge sabbiose affacciate sull’azzurro del Mar Tirreno, alle porte del Parco Nazionale del Circeo. Sarà difficile annoiarsi a Terracina, all’estremità meridionale della fertile Pianura Pontina e ai piedi del coreografico massiccio dei Monti Ausoni, nel Lazio meridionale. Una cittadina dove soggiornare piacevolmente, tra mare, collina e pianura, a stretto contatto con una millenaria tradizione marinara ancora ben viva, simboleggiata dall’animato porto turistico e peschereccio, che fu ampliato dall’Imperatore Traiano. Una località tranquilla, a misura d’uomo, con strutture recettive e di svago efficienti ma mai invasive, dove “sentirsi un po’ a casa propria”.  Continua a leggere

LE SPIAGGE DOVE VILLEGGIAVA L’IMPERATORE TIBERIO, SUPERLONGA

Nessuno Commento

Spesso, prima di andare in vacanza, si chiede un parere a un amico che “c’è già stato”. In questo caso, il nostro referente è, addirittura, l’Imperatore Romano Tiberio – il successore di Augusto – che lungo il litorale di Sperlonga fece costruire una grandiosa villa, ornata di stupende sculture, che costituiscono il simbolo turistico di questo suggestiva cittadina affacciata sul Mar Tirreno, facente parte del prestigioso club dei “Borghi più belli d’Italia”. Una vacanza a Sperlonga, a metà strada tra Roma e Napoli, sarà un affascinante mix di storia, arte, natura e divertimento, con la garanzia di un mare “a cinque stelle”, da anni insignito della prestigiosa Bandiera Blu.  Continua a leggere

NEL CUORE DEL PARCO NAZIONALE DEL CIRCE, SABAUDIA

Nessuno Commento

Una vacanza al naturale, alla scoperta di “com’erano” la pianura e la costa a sud di Roma prima che l’uomo intervenisse con i grandiosi interventi di prosciugamento e appoderamento della cosiddetta Bonifica Integrale. Un’opera imponente, per certi versi epica, che ha trasformato un’immensa area paludosa e forestale in una fertile e ordinata pianura, preservandone però un lembo, a formare il Parco Nazionale del Circeo, con al centro la cittadina di Sabaudia. Con le sue sconfinate spiagge affacciate sul Mar Tirreno, i suoi romantici laghi costieri, le sue suggestive foreste e il coreografico promontorio del Circeo, Sabaudia offre la possibilità di trascorrere una piacevole vacanza a contatto con la natura, in uno degli angoli più belli del litorale tirrenico. Una località elegante e raffinata, ma nel contempo tranquilla, frequentata da personaggi dello spettacolo, con strutture recettive anche di alto livello, tra cui molti agriturismo.  Continua a leggere

LA STUPENDA “CAPITALE DEL MONDO”, ROMA

Nessuno Commento

Da dove cominciare? Una domanda inevitabile, dovendo sintetizzare, in poche decine di righe, la storia, il fascino, le bellezze e le attrattive di Roma. La città forse più famosa del mondo, tra le primissime destinazioni del turismo internazionale, che può vantare, con tutta probabilità, la più elevata concentrazione di monumenti, musei e siti archeologici del pianeta, sia a livello quantitativo che qualitativo. Non è azzardato affermare che vi sono più opere d’arte a Roma che in intere nazioni, per una città da vedere almeno una volta nella vita.  Continua a leggere

IL “PARADISO DEI SUBACQUEI”, DOVE I ROMANI COSTRUIVANO LE LORO VILLE, PONZA

Nessuno Commento

Un immane scoglio vulcanico che emerge prepotente e imperioso dal mare, con alte e selvagge scogliere rocciose, punteggiate di coreografiche baie e deliziose spiaggette, alternate ad affascinanti grotte. Scenari da lasciare senza fiato – sopra e “sotto” il mare – con panorami di rara bellezza, che tanto affascinarono anche gli antichi Romani, come dimostrano i resti di numerose ville. La piccola Isola di Ponza – nemmeno otto chilometri quadrati, una trentina di chilometri al largo della costa del Lazio meridionale – è un vero paradiso per l’amante delle immersioni e del mare più autentico e selvaggio, grazie alla sua morfologia quanto mai aspra e tormentata, di chiara origine vulcanica, prevalentemente rocciosa e montuosa, con la quota massima di 280 metri. Ottimali strutture recettive, di svago e sportive – veramente per tutti i gusti – permetteranno di trascorrere una piacevole vacanza in uno degli angoli più seducenti del Mediterraneo, dove secondo Omero aveva la sua dimora la mitica Maga Circe.  Continua a leggere

LE SPIAGGE DOVE SBARCÒ ENEA, AI PIEDI DEI CASTELLI ROMANI, POMEZIA

Nessuno Commento

Una trentina di chilometri a sud di Roma, nel cuore della verdeggiante pianura dell’Agro Romano, una cittadina dall’inaspettata vocazione turistica, in bilico tra storia e leggenda, tra mare e collina, sullo sfondo dell’antico Vulcano Laziale, per una vacanza dalle tante sfaccettature. Pomezia può essere definita una “città modello”, creata dal nulla durante il ventennio fascista, che affonda però le sue radici in uno dei miti più antichi e affascinanti: lo sbarco di Enea, in fuga dalla distruzione di Troia.  Continua a leggere

TRA MARE E COLLINA, L’INCREDIBILE “CITTÀ DEI MORTI” DEGLI ETRUSCHI, CERVETERI

Nessuno Commento

Una quarantina di chilometri a nord-ovest di Roma, sullo sfondo dell’azzurro del mare, si trova uno dei più vasti e impressionanti siti archeologici del mondo antico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: la straordinaria Necropoli della Banditaccia, in Comune di Cerveteri, ovvero una delle più antiche e floride città etrusche. Una ricchezza storica e artistica eccezionale, che da sola vale il viaggio, ma non solo: Cerveteri è incastonato in un piacevole e verdeggiante paesaggio collinare, che dolcemente sale a raggiungere l’ampio e coreografico Lago di Bracciano, uno dei più suggestivi laghi vulcanici del Lazio, quasi perfettamente circolare. Dall’altro lato, a pochi chilometri, gli amanti del mare potranno rilassarsi sulle ampie spiagge bagnate dal Tirreno, per una località dove soggiornare nella massima tranquillità, magari in uno dei tanti agriturismo e Bed & Breakfast, che rappresentano l’ossatura della struttura recettiva della cittadina.  Continua a leggere

SECOLI DI BELLEZZA

Nessuno Commento

Il turista attento non può che essere incuriosito dalla geografia complessa del Lazio. La regione presenta infatti una straordinaria varietà di ambienti eterogenei: è la regione italiana più ricca di acque, fiumi e laghi vulcanici; possiede un litorale composito, con ambienti diversificati, rocce, spiagge, scogliere; presenta zone montuose di rilievo come la Ciociaria, il Terminillo, paradiso degli sciatori, e le catene che fanno parte del Parco Nazionale d’Abruzzo.  Continua a leggere