FORZA E DOLCEZZA

Nessuno Commento

In pochi chilometri quadrati il Molise racchiude una varietà e una bellezza che possono soddisfare tutti i desideri del viaggiatore curioso ed esigente.
C’è lo straordinario litorale, con Montenero di Bisaccia, Petacciato, Campomarino e Termoli; il paradiso dei bagnanti però sono le isole Tremiti, approdo leggendario di Diomede, collegate alla terraferma con un servizio di traghetti e oasi marina che ospita rare specie ittiche.
La natura abbraccia i visitatori con forza e dolcezza, nel massiccio del Matese, uno dei gruppi più importanti dell’Appennino, con cime che raggiungono i 2000 metri di altezza e una serie di grotte meta delle esplorazioni degli speleologi; nel pianoro di Valle Fiorita, nella Conca di Montenero Valcocchiara, dove corrono liberi branchi di cavalli bradi. All’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo è possibile il magico incontro con camosci e altri abitanti del bosco, ma anche con il lupo e l’orso marsicano.  Continua a leggere