HUARAZ, PARADISO NATURALE

Nessuno Commento

E’ una città della Repubblica Peruviana nota per la sua generosità ed è la capitale dell’”amicizia internazionale”, una città turistica nota per la bellezza del suo paesaggio e per le diverse culture che ospita.

Huaraz è la capitale del dipartimento di Ancash ed è divisa dal torrente andino Santa, che nasce dalle nevi dei ghiacciai della Cordigliera Bianca e scende tumultuoso nelle valli della Cordigliera Nera. Continua a leggere

PERÙ, NELL’ANTICO REGNO DEGLI INCAS, AL COSPETTO DELLE ANDE

Nessuno Commento

Poche antiche civiltà sono cariche di mistero e di fascino come l’Impero Incas, crudelmente annientato da poche centinaia di “conquistadores” Spagnoli, nella loro sfrenata ricerca di oro, un impero che aveva il suo cuore nella grandiosa Cordigliera delle Ande, una delle catene montuose più affascinanti del pianeta. Vasto quattro volte l’Italia, con nemmeno 26 milioni di abitanti, il Perù può suddividersi in tre zone, pressoché parallele: la Costa (la fascia costiera sull’Oceano Pacifico), la Sierra (costituita dalle Ande Peruviane) e la Selva (la zona Amazzonica orientale). Vediamole nel dettaglio. Continua a leggere

TERRA DAL CLIMA CALDO E DAI VENTI PIU’ FRESCHI DI MANABI’, MONTECRISTI

Nessuno Commento

Montecristi è un piccolo cantone, uno dei primi nella provincia di Manabì, e possiede una vegetazione esuberante, dove è possibile osservare una buona varietà di flora e fauna.

Principali attrazioni 
Basílica Menor de la Virgen Monserrat Fu costruita negli anni 1950 – 1962 dal parroco Emil Palcic Misic. L’entrata è costituita da un atrio romano dallo stile omogeneo, mentre la facciata presenta diversi stili come il gotico e il barocco. L’interno è caratterizzato da varie colonne in stile romano e barocco, mentre all’esterno si può notare il campanile, la cui campana di bronzo lavorata in altorilievo fu donata dall’imperatore Carlos V.  Continua a leggere

ECUADOR, PARADISO NATURALE

Nessuno Commento

A cavallo dell’equatore, come dice il nome stesso, alla scoperta di alcuni degli ultimi paradisi naturali del nostro pianeta. Così, in una battuta, possiamo sintetizzare le attrattive dell’Ecuador, un Paese dell’America Latina ancora poco conosciuto dal punto di vista turistico, dove scoprire paesaggi e ambienti estremi, tra loro opposti. La naturale porta di accesso dell’Ecuador è la sua capitale Quito, situata a ben 2800 metri di quota, ricca di parchi e giardini, col suo suggestivo centro storico coloniale, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Una città di grande fascino, ricca di storia e di monumenti, dalle quale andare alla scoperta dei quattro volti dell’Ecuador.  Continua a leggere

CALÌ, CITTÀ COSMOPOLITA

Nessuno Commento

Calì è una città cosmopolita che offre numerose opportunità culturali, di affari e di divertimento. La città è anche conosciuta come la capitale della Salsa e ogni anno ospita manifestazioni ed eventi aperti a tutti gli appassionati e ai professionisti di questa coinvolgente danza.

Un esempio della ricchezza culturale della città è il museo di arte moderna di ”La Tertulia” , sede di importanti eventi artistici e di mostre permanenti o temporanee, cosi’ come il teatro municipale “Jorge Isaac”, il museo zoologico di Calì, considerato il migliore della Colombia e uno dei più vasti dell’America latina, i musei all’aria aperta “Los Cristales”, ”Lo sperimentale di Calì”,e “La Mascara”. Numerosi sono anche i parchi cittadini, come il parco della canna da zucchero, il parco artigianale “La Loma de la Cruz” e i numerosi centri sportivi che offrono svariate discipline sportive. Continua a leggere

BOGOTÀ, NEL CUORE DELLE ANDE

Nessuno Commento

Bogotà possiede la migliore acqua potabile dell’America Latina, realizza l’evento gratuito rock più importante di questo continente, presenta con il Festival Iberoamericano il meglio del teatro mondiale, è stata dichiarata dall’Unesco Capitale Mondiale del Libro 2007, e per la UCCI, come Capitale Iberoamericana della Cultura, ha ricevuto il premio Leone D’Oro alla scorsa biennale d’Architettura di Venezia, ha un’eccellente offerta di servizi medici specializzati, più di 4.500 parchi, e un voto “AAA” per la gestione delle sue finanze…, e tu, cosa sai di Bogotà? Continua a leggere

COLOMBIA, DALL’AMAZZONIA AI CARAIBI, PASSANDO PER LE ANDE

Nessuno Commento

Pochi Paesi possono vantare una simile varietà di ambienti naturali: dal fascino della foresta Amazzonica alle splendide spiagge Caraibiche, dove è sempre estate, passando per le alte vette della Cordigliera delle Ande, con le sue nevi eterne. Questa, in estrema sintesi, è la Colombia, abitata da un popolo cordiale e ospitale, con moderne metropoli, tipiche cittadine coloniali, antichi villaggi dove il tempo pare essersi fermato, misteriose aree archeologiche, retaggio di una civiltà millenaria. Continua a leggere

PUERTO NATALES, IL FASCINO DELLA PATAGONIA

Nessuno Commento

Puerto Natales è situata all’estremo sud della Patagonia. I suoi confini naturali sono costituiti da fiordi, canali, isole, e ghiacciai. Puerto Nataels è una piccola e pittoresca cittadina, capitale della provincia di Ultima Esperanza, ed è considerata il cuore turistico, il punto di partenza da cui partire alla scoperta dei meravigliosi paesaggi incantati della Patagonia. Il clima generalmente è freddo a causa della sua posizione geografica: la latitudine, la vicinanza alle alte montagne e la presenza dei ghiacciai e del mare fanno si che il tempo sia estremamente variabile, tant’è che capita in un giorno di sperimentare le caratteristiche climatiche tipiche delle 4 stagioni dell’anno: in estate le temperature oscillano tra i 17.3° e i 5.7°C mentre d’inverno tra i 5.3° e i –2.8°C. Continua a leggere

CILE, ALLA SCOPERTA DEI LUOGHI “DOVE FINISCE LA TERRA”

Nessuno Commento

Nella lingua degli indios Aymara, antico popolo Andino, la parola Cile significa “Là dove finisce la terra”. Una definizione più che azzeccata per questo Paese, dalle caratteristiche geografiche particolarissime, in grado di offrire un’incredibile varietà di ambienti naturali, dai deserti più aridi del pianeta agli immensi ghiacciai della Terra del Fuoco. Con la grandiosa Cordigliera delle Ande, culminante con i 6.959 metri dell’Aconcagua. Continua a leggere

FOZ DO IGUAZU, SPETTACOLARI CASCATE

Nessuno Commento

Foz do Iguazu si trova all’estremità occidentale dello Stato di Paranà, al confine tra Brasile, Paraguay e Argentina. Con una popolazione di 309.000 abitanti è la quarta regione del Paranà e l’undicesima del Brasile.

La parola Iguazu nella lingua locale significa “acqua grande” ed è un nome che si addice perfettamente alle Cascate dell’Iguazu, una delle meraviglie della Terra. Continua a leggere