ANKARA, STORIA E MODERNITÀ

Nessuno Commento

La capitale della Repubblica della Turchia, la città di Ankara, è situata nel mezzo dell’Anatolia Centrale.

Grazie alla sua posizione centrale, l’esportazione della lana ottenuta dalle famose capre “Angora” ha trasformato la città in un punto di sosta importante sull’itinerario delle carovane ed un centro importante di affari, particolarmente durante le ere Ottomana e Selgiuchide. La storia di Ankara e dei suoi dintorni inizia con la civiltà degli Hatti nell’età del bronzo.  Continua a leggere

ANTALYA, IL GIARDINO DELL’EDEN

Nessuno Commento

La bellezza della costa che va da Fethiye ad Alanya è tale che si suppone che il giardino dell’Eden fosse localizzato qui. Gli incredibili colori che assume il mar Mediterraneo in questa parte della Turchia meridionale hanno fatto sì che fosse chiamata costa turchese, anche se in realtà i Turchi, proprio per l’eccezionale limpidezza delle acque, hanno chiamato il mar Mediterraneo Ak Deniz, che vuol dire “mare bianco”. Si dice che su queste spiagge stupende venisse spesso la regina d’Egitto Cleopatra. La regione è soleggiata 300 giorni l’anno ed è un paradiso per i bagni, gli sport acquatici e il golf. Nei mesi di Marzo ed Aprile è possibile sciare di mattina e tuffarsi nelle acque tiepide del Mediterraneo nel pomeriggio. In questa costa ricca di baie, di insenature e di isolotti, l’uomo ha lasciato la testimonianza di un passato denso di storia. Vi si trovano infatti teatri romani e templi, fortezze di epoca selgiuchide e chiese bizantine, archi di trionfo e necropoli rupestri. Continua a leggere

TURCHIA, TRADIZIONE ORIENTALE SUL MEDITERRANEO

Nessuno Commento

Il territorio della Turchia si estende su 814.578 Km quadrati. La parte europea e la parte asiatica sono divise tra di loro dal Bosforo (Istanbul Bogazi), dal Mar di Marmara e dallo Stretto dei Dardanelli (Canakkale Bogazi). L’Anatolia è un altopiano che si innalza progressivamente verso Est, tagliato da profonde valli e da una quindicina di fiumi tra cui il Tigri (Dicle) e l’Eufrate (Firat). Vi si trovano anche numerosi laghi, alcuni dei quali, come il lago di Van, sono grandi quanto dei mari interni. Continua a leggere