Leuven, antiche pietre piene di vita

A 15 minuti dall’aeroporto internazionale di Bruxelles, si trova la città di Leuven, secolare, più che mai vivace. Una cittadina dallo stile oxfordiano, ma con un cuore burgundo. Unica tra le città d’Europa, Leuven combina serietà e voglia di giocare, vecchio e nuovo, arte e kitsch, filosofia e high tech, energia e savoir vivre. Leuven, immersa nella verde regione dell’Hageland, vi sorprenderà e, prima che ve ne rendiate conto, avrà conquistato per sempre un posto nel vostro cuore. A Leuven non troverete palazzi o cattedrali che vi schiacciano, ma un’architettura a misura d’uomo, creata con pietre che hanno tutte una loro storia da raccontare, sul passato, sul presente e sul futuro.
La sede della Philips. Nel luogo in cui una volta si fabbricavano gli apparecchi radio-televisivi ha fatto il suo ingresso l’high-tech. L’edificio ospita oggi i nuovissimi uffici della polizia e un complesso sportivo ultramoderno. Un edificio stupefacente, che deve molto allo stile liberty, ora restaurato dall’architetto italiano Aldo Rossi.
La stazione. Se arrivate a Leuven con il treno, giungete direttamente nel 21° secolo. La nuova piazza della stazione di Leuven, realizzata dal celebre architetto spagnolo Manuel de Solà-Morales, esprime un moderno concetto ospitalità che si armonizza in modo eccezionale con il “vecchio”, neoclassico, edificio della stazione.

Il Castello di Arenberg Un tempo dominio dell’ambiziosa famiglia de Croy, oggi facoltà di Scienze Applicate dell’Università di Leuven. All’interno si trova un parco che non ha perso la grandezza di un tempo.
Il Gran Beguinage è una perla architettonica. Da alcuni anni appartiene al ristretto gruppo di monumenti che l’Unesco ha dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità. Grazie a un restauro davvero raffinato, la Chiesa di San Pietro, sulla piazza del Mercato Grande, risplende nuovamente in tutta la sua bellezza. Proprio di fronte al simbolo del ricco passato di Leuven, il municipio gotico.
La Biblioteca Universitaria. Più di tre milioni di volumi; la bella biblioteca è stata ricostruita nello stile rinascimentale fiammingo grazie ai finanziamenti americani dopo la Prima Guerra Mondiale. Si trova in una delle più belle piazze della città.Leuven è la Citta Universitaria per eccellenza, un dato di fatto in Belgio e non solo, e questo fin dalla data della sua fondazione, il 1425. Con la Biblioteca del campus di Arenberg l’Università Cattolica di Leuven possiede una delle biblioteche universitarie più grandi e moderne d’Europa. La trasformazione di questo ex convento dei Celestini in biblioteca è opera dell’architetto spagnolo di fama internazionale Rafael Moneo. L’università ha un legame inscindibile con la città in cui “abita”; quasi una simbiosi. Le facoltà e i collegi definiscono l’immagine delle strade. Leuven è degli studenti e per gli studenti. Brulicante di energia e di talento.
Nel Museo di Leuven scoprirete la ricchezza della collezione museale di Leuven fino al XVII secolo; dipinti, gioielli, lenti ustorie, tessuti e soprattutto uno spazio tutto dedicato a eleganti sculture di gran qualità. Da ottobre a maggio il Centro Culturale e il STUK – Centro delle Arti offrono un programma estremamente variegato di eventi a Leuven: rappresentazioni teatrali, danza, film, video, musica, arte figurativa, nuovi media. I nomi in cartellone sono spesso molto noti, ma non mancano le nuove proposte. Durante l’estate Leuven è all’aperto. Le piazze diventano palcoscenici, le strade sono la scenografia di rappresentazioni e spettacoli a Leuven che, come il Marktrock e il Beleuvenissen, hanno risonanza anche oltre i nostri confini. Il “bancone più lungo del mondo”: così viene anche chiamato il Mercato Vecchio di Leuven. I caratteristici locali di Leuven servono una quantità innumerevole di birre diverse, nei soleggiati tavolini all’aperto. Salute!
Parco Provinciale di Kessel-Lo. Un luogo straordinario, ai confini della città. Un vero e proprio paradiso per i bambini. La piscina scoperta, la fattoria per i bambini, il villaggio ecologico …
L’Orto Botanico Leuven possiede il più vecchio orto botanico del Belgio. È stato creato nel 1738. Potrete visitare le mostre a Leuven organizzate con regolarità nell’edificio principale, nell’orangerie o all’aperto. Su una superficie di quasi 2 ettari, scoprirete centinaia di varietà vegetali, una serra esotica, uno stagno con piante acquatiche e una grande collezione di piante da frutto esotiche. Leuven è un’oasi dello shopping “ricreativo”. In poche città troverete un’offerta di negozi così variegata e sorprendente. Dai marchi più popolari, fino alle case di moda più sofisticate e trendy. Lo shopping a Leuven è una delizia per il visitatore raffinato. Leuven è facilmente raggiungibile con l’auto, il pullman, il treno e l’aereo. La città universitaria si trova infatti a 15 minuti dall’aeroporto internazionale di Bruxelles.
In treno, Leuven è a 20 minuti da Bruxelles, a 40 da Anversa, a 50 da Liegi, a mezz’ora dalla costa belga e a 2 –3 ore da città come Düsseldorf, Parigi, Amsterdam, Calais, … Grazie al vasto raggio di azione e alla grande frequenza degli autobus della società di trasporti De Lijn, è possibile andare rapidamente e ovunque, in città. In numerosi luoghi pubblici è disponibile un depliant gratuito con l’indicazione dei percorsi per le più importanti attrazioni di Leuven.
Per chi arriva in auto, Leuven si trova al punto di incontro di due importanti autostrade: la E40 e la E314.

Info: Ufficio del Turismo | Toerisme Leuven | Naamsestraat 1 | B-3000 Leuven | Belgio
Informazione Leuven Turismo: www.leuven.be
Email: tourism@leuven.be
Tel: +32 16 20 30 20
Fax: +32 16 20 30 03
Qui troverai tutte le informazioni turistiche, l’elenco degli Hotel Belgio, i contatti con gli uffici turistici di Leuven, la guida di Leuven, le manifestazioni e gli eventi a Leuven e la lista completa degli hotel Leuven. Visita questo sito e scopri tutti gli alberghi di Leuven per cercare la soluzione che più si adatta a te. La città offre molto: pernotta a Leuven in alberghi economici, scegli hotel tre stelle a Leuven, oppure coccolati nei più rinomati hotel 4 stelle di Leuven.