SIBIU, FIORE ALL’OCCHIELLO DELLA TRANSILVANIA

Fondata su un insediamento romano, ricostruita da coloni germanici, ha conservato il suo fascino medievale e barocco durante gli anni del comunismo… Sibiu alla romena, Hermannstadt alla tedesca, Nagyszeben all’ungherese. Tre nomi indossati lungo i secoli, tre lingue che riflettono la storia di convivenza pacifica di altrettante etnie. Infatti, la multietnicità, la multiconfessionalità e la multiculturalità hanno caratterizzato da sempre la città situata nel cuore della Transilvania in Romania… Sibiu è stata designata, fatto singolare, come doppia capitale europea: culturale ed ecumenica. Inedito anche il fatto che la città transilvana abbia ottenuto lo statuto di capitale delle cultura, insieme a Lussemburgo, già dal 2004, quando la Romania non era ancora membro UE.
(Claudia Stanila, Avvenire)

Grazie alla combinazione tra generazioni, stili di vita e gruppi etnici, oggi Sibiu può vantare un patrimonio artistico-culturale di tutto rispetto. Facile da esplorare a piedi, basta abbandonarsi alla voglia di girare con il naso all’insù per scoprire gli angoli più nascosti o gli scorci più suggestivi con tutta calma, magari concedendosi una pausa nei tanti caffè e birrerie all’aperto o nelle tipiche osterie del centro. Il cuore del centro storico pulsa sulle tre piazze principali.

Per presentarsi in forma come Capitale europea della cultura 2007, Sibiu è stata oggetto di un’efficace quanto costosa “remise en forme” che, mettendo da parte i cliché di Dracula e del romanticismo nero, ha riportato alla luce il carattere cosmopolita di questa città che da secoli sorge nel cuore della Transilvania. Non a caso lo slogan scelto per l’evento recita “Città della cultura – città delle culture”. Un motto che calza a pennello a una città che da sempre è stata un crocevia di popoli. I romani la chiamarono Cibinium, gli ungheresi Nagyszeben, i tedeschi Hermannstadt. Nel XV° secolo fece da baluardo contro l’invasione turca. Nella Sibiu odierna è possibile rintracciare questa mescolanza di diverse culture.

Rimanendo sul filo della storia, c’è una strada in particolare che vale la pena di percorrere: Nicolae Balcescu. Non solo perché è tra le più antiche (1492) ma perché oggi è una via pedonale che di giorno ospita un mondo tutto da scoprire fatto di cortili interni, negozi, laboratori artigianali e vecchi caffè e di sera accende le insegne dei suoi locali per diventare il fulcro della vita notturna di Sibiu. (Lina Terrosi, ViaggiVacanze)
Tre è il numero magico di Sibiu. Ci vivono tre popoli: tedeschi, ungheresi e romeni che convivono in pace… Vi si professano tre religioni: protestante, cattolica e ortodossa in altrettante cattedrali. Nel suo centro si aprono tre piazze, tornate all’antico splendore. Il Corso – la via dello struscio con i negozi, i ristoranti e le birrerie ricavate in cantine coi soffitti a volta in mattone – si getta nell’immensa Piazza Mare col nuovo Municipio in un restaurato edificio Art Nouveau a fianco della cattedrale cattolica barocca. È una spianata circondata di antichi palazzi coi tetti alti su cui s’aprono abbaini a forma di occhio. È sede di mercati e manifestazioni: ospita i concerti e gli spettacoli di Sibiu 2007… Da qui passando sotto l’arco della medievale Torre dell’Orologio si sbuca nell’adiacente e piccola Piazza Mica, invasa dalle terrazze di bar e ristoranti. La strada che da questa piazza scende verso la città bassa è sovrastata da un viadotto in ferro chiamato il Ponte dei bugiardi. Si sale sulla cima della Torre dell’Orologio per godere la migliore vista sul centro storico e coglierne la singolare struttura urbanistica: è collegato da scalinate e chiuso dai resti di tre giri di mura. Si vede un bel panorama anche dal campanile della gotica cattedrale evangelica di Piazza Huet. (Marco Moretti, La Stampa)

Per informazioni
City of Sibiu Asociatia Sibiu 2007
Tel 0040269208810 – Fax 0040269208908
www.sibiu.ro

Qui troverai tutte le informazioni turistiche, i contatti con gli uffici turistici di Sibiu, la guida di Sibiu, le manifestazioni e gli eventi a Sibiu e la lista completa degli hotel Sibiu. Visita questo sito e scopri tutti gli alberghi di Sibiu per cercare la soluzione che più si adatta a te. La città offre molto: pernotta a Sibiu in alberghi economici, scegli hotel tre stelle a Sibiu, oppure coccolati nei più rinomati hotel 4 stelle di Sibiu. Se invece vuoi scoprire la Romania consulta l’elenco degli hotel Romania.

Lascia un Commento